Pulizia Peluche
18 Giugno 2019

Pulizia degli Aspirapolvere

Ormai da anni è stato inventato uno degli elettrodomestici che ha decisamente rivoluzionato, facilitato e velocizzato le modalità di pulizia: stiamo parlando dell’aspirapolvere, oggigiorno presente praticamente in tutte le nostre case, che ci viene in aiuto quotidianamente per rimuovere polvere e sporcizia senza fare fatica. Vi sono in commercio molte tipologie e modelli e, di seguito, vedremo come occuparci della pulizia dell’aspirapolvere.

PULIZIA DELL’ASPIRAPOLVERE SENZA SACCHETTO

I modelli di aspirapolvere senza sacchetto sono certamente pratici e pulirli è altrettanto semplice. Basterà infatti smontare la parte apposita e vuotare il contenuto nella pattumiera. Successivamente andrà pulito il contenitore per rimuovere lo strato di polvere e sporcizia; per fare ciò è sufficiente utilizzare un panno inumidito in acqua e sapone per rimuovere tutti i residui. È di fondamentale importanza fare asciugare alla perfezione il serbatoio prima di rimontarlo. Per quanto riguarda la pulizia del filtro, occorre procedere nello stesso identico modo: smontare il filtro, lasciarlo in ammollo in acqua, asciugarlo e rimetterlo al proprio posto quando è totalmente asciutto.

PULIZIA DELL’ASPIRAPOLVERE CON SACCHETTO

Pulire l’aspirapolvere munita di sacchetto è ancora più semplice: basterà infatti rimuovere il sacchetto quando sarà pieno e sostituirlo con uno nuovo, senza avere l’incombenza di doverlo vuotare e pulire come nel caso dell’aspirapolvere con serbatoio. I filtri si puliscono utilizzando lo stesso metodo di cui sopra.

PULIZIA DELLA SPAZZOLA

La spazzola è la parte dell’aspirapolvere, insieme al serbatoio, che si sporca maggiormente. Per la sua pulizia occorre dapprima smontarla e, successivamente, rimuovere la sporcizia. Una volta fatto ciò bisogna lavarla utilizzando della semplice acqua tiepida. In caso di sporco ostinato è possibile aggiungere un detergente delicato che va poi risciacquato. Fate asciugare perfettamente prima di rimontarla e dell’utilizzo.

PULIZIA DEL TUBO E DEGLI ACCESSORI

Il tubo e gli altri accessori vanno puliti seguendo le stesse modalità utilizzate per la spazzola: smontateli e lavateli utilizzando acqua tiepida. Lasciate asciugare bene prima di rimontarli ed utilizzarli.

QUALE MODELLO SCEGLIERE: CON SACCHETTO O SENZA?

L’aspirapolvere senza sacchetto è molto pratica da utilizzare e, nel lungo periodo, diviene anche una scelta più economica poiché non bisogna acquistare i sacchetti. D’altro canto, per i soggetti allergici, è consigliabile acquistare un modello che prevede l’utilizzo di questi ultimi poiché, in questo modo, non si ha assolutamente contatto con la polvere poiché non si deve svuotare il serbatoio. Ovviamente questa soluzione diviene più dispendiosa nel lungo periodo poiché i sacchetti in questione non hanno dei prezzi molto bassi, ma si sa: la salute non ha prezzo.

La pulizia dell’aspirapolvere è davvero fondamentale, sia per garantirne il perfetto funzionamento, sia per una questione igienica. Per occuparci infatti in maniera corretta della pulizia della nostra casa dobbiamo avere uno strumento perfettamente funzionante, pulito ed efficiente. In commercio vi sono davvero molte tipologie e modelli, non vi resta che scegliere quello più adatto alle vostre esigenze. Ricordiamo che la corretta rimozione della polvere è essenziale soprattutto per i soggetti sensibili ed allergici, perché ricordate: dove c’è polvere ci sono acari!

Speriamo che i nostri consigli vi siano utili!

 

Per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito contattaci!

Tel. 06.86324144

Indirizzo e-mail: info@multiserviceroma.it

Buy now